A poche ore dall’atto finale della stagione 2017-2018, con la gara di Noceto contro la Fiorentina di domani (inizio ore 18.30 allo Stadio Il Noce di via Sordi 1, arbitra Menicucci di Lanciano) che assegna la Coppa Italia, mister Piovani chiede alle sue ragazze l’ultimo sacrificio di una stagione entusiasmante ma anche probante sul piano fisico e mentale.

“Ci siamo, e sarà una gara difficilissima. La Fiorentina dopo una prima parte di stagione difficoltosa ha trovato la quadratura del cerchio e ora è probabilmente la squadra più in forma. Sono attrezzate in ogni reparto del campo e saranno desiderose di renderci pan per focaccia per le nostre tre vittorie fra Supercoppa e campionato. Noi però, nonostante le energie al lumicino, vogliamo chiudere alla grande un’annata memorabile e indimenticabile, che ha sovvertito tutti i pronostici. Le ragazze non mi hanno mai deluso e sono certo che anche questa volta faranno una grande partita, condita da grande spirito di sacrificio”. Già, il sacrificio, denominatore comune di una squadra che ha sempre gettato il cuore oltre l’ostacolo: “Solo noi sappiamo quanti sforzi abbiamo fatto per arrivare fin qui. La Coppa Italia sarebbe il giusto premio a un gruppo splendido”. 

Di seguito la lista completa delle convocate. Assenti la lungodegente Bergamaschi e la squalificata Pettenuzzo, ci saranno le Primavera Boglioni, Magri, Tunoaia e Bocchi. 

1. Marchitelli
2. Mendes
3. Boglioni
5. Sikora
6. Di Criscio
8. Magri
9. Sabatino
10. Girelli
11. Heroum
12. Ceasar
13. Cacciamali
15. Hendrix
16. Fusetti
17. Daleszczyk
18. Ghisi
19. Giacinti
21. Tomaselli
23. Giugliano
27. Zanzi
Bocchi
Tunoaia